Zmanda Uninstall Information Consolidated

Questo articolo è per Amanda Enterprise (AE) e Zmanda Recovery Manager per MySQL (ZRM)

  • Attenzione: I processi in questo documento richiederanno l'uso di comandi che, se usati in modo errato, può eliminare file importanti o altrimenti rendere inutilizzabile il computer senza preavviso. Usa questi comandi Esattamente come dato se non diversamente indicato. Leggere sempre attentamente queste istruzioni prima di metterle in pratica. *

Alcuni programmi, (in particolare ZRM e AE) utilizzano alcune delle stesse directory, assicurati di rimuovere solo le directory contenenti i file che non ti servono più se questi programmi sono installati sulla stessa macchina.

Disinstallazione di Amanda Enterprise

Per disinstallare il client o il server Amanda Enterprise (di seguito denominato AE) da un sistema * nix, seguire i passaggi seguenti nell'ordine indicato.

  1. Eseguire il seguente comando per disinstallare AE.# / opt / zmanda / amanda / uninstall
  2. Rimuovi qualsiasi directory e file rimanenti. # rm -rf / etc / amandates / # rm -rf / etc / amanda /
    • SIETE SICURI per creare una copia della directory sopra se si desidera mantenere le vecchie configurazioni prima di eliminarla.
    # rm -rf / opt / zmc / # rm -rf / opt / zmanda / # rm -rf / var / lib / amanda /
    • SIETE SICURI per fare una copia della directory sopra se hai una cartella vtapes che contiene i dati necessari.
  3. Trova ed elimina tutti i processi AE rimasti utilizzando il comando kill di seguito. # ps -ef | grep -e amanda -e zmc -e zmanda
  4. Una volta completato quanto sopra, eseguire i seguenti comandi per assicurarsi che AE sia completamente disinstallato. # rpm -qa | grep amanda # rpm -qa | grep zmc # rpm à ¢ €⠀ œga | grep zmanda

Disinstallazione manuale di AE

A volte, se AE non è in grado di completare l'installazione o la disinstallazione correttamente, potrebbe essere necessario disinstallare manualmente il programma. Le istruzioni seguenti ti aiuteranno a farlo.

  1. Esegui i seguenti comandi come utente root per rimuovere i file e le cartelle AE: # rm -rf / etc / amandates / # rm -rf / etc / amanda /
    • SIETE SICURI per creare una copia della directory sopra se si desidera mantenere le vecchie configurazioni prima di eliminarla.
    # rm -rf / opt / zmc / # rm -rf / opt / zmanda / # rm -rf / var / lib / amanda /
    • SIETE SICURI per fare una copia della directory sopra se hai una cartella vtapes che contiene i dati necessari.
  2. Trova ed elimina tutti i processi AE rimasti utilizzando il comando kill di seguito. # ps -ef | grep -e amanda -e zmc -e zmanda
  3. Rimuovi i seguenti pacchetti con il tuo Package Manager. Ciò richiederà i permessi di root. I comandi variano a seconda del gestore di pacchetti, trova il tuo sistema e crea il comando da lì.
     
    • Esempio di utilizzo - # yum rimuovi zmc_aee

    RHEL / CentOS - # yum remove
    Debian / Ubuntu - $ sudo apt-get remove --purge
    SUSE - # zypper remove
    Fedora - # dnf remove
    Solaris - # / usr / sbin / pkgrm
    Oracle - # / #rpm -e
     
    • Nomi dei pacchetti

    amanda_enterprise-backup_server
    amanda_enterprise-extensions-server
    zmc_aee
  4. Una volta completato quanto sopra, eseguire i seguenti comandi per assicurarsi che AE sia completamente disinstallato. # rpm -qa | grep amanda # rpm -qa | grep zmc # rpm à ¢ €⠀ œga | grep zmanda

Zmanda Recovery Manager Disinstallazione

Per disinstallare il server Zmanda Recovery Manager (di seguito denominato ZMC) da un sistema * nix, seguire questi passaggi nell'ordine indicato.

  1. Esegui il seguente comando come utente root per disinstallare ZRM.# / opt / zmanda / zrm / uninstall
  2. Rimuovi qualsiasi directory e file rimanenti. # rm -rf / etc / mysql-zrm /
    • SIETE SICURI per creare una copia di /etc/mysql-zrm/mysql-zrm.conf se si desidera mantenere le vecchie configurazioni prima di eliminare la directory sopra.
    # rm -rf / etc / zmanda / zmc / # rm -rf / opt / zmanda / common / # rm -rf / opt / zmanda / zrm /
  3. Trova ed elimina tutti i processi ZRM rimasti utilizzando il comando kill di seguito. # ps -ef | grep -e zrm -e zmc -e zmanda
  4. Una volta completato quanto sopra, eseguire i seguenti comandi per assicurarsi che AE sia completamente disinstallato. # rpm -qa | grep zmanda # rpm -qa | grep zmc # rpm à ¢ €⠀ œga | grep zrm

Disinstallazione manuale ZRM

A volte, se ZRM non è in grado di completare l'installazione o la disinstallazione correttamente, potrebbe essere necessario disinstallare il programma manualmente. Le istruzioni seguenti ti aiuteranno a farlo.

  1. Rimuovi qualsiasi directory e file rimanenti. # rm -rf / etc / mysql-zrm /
    • SIETE SICURI per creare una copia di /etc/mysql-zrm/mysql-zrm.conf se si desidera mantenere le vecchie configurazioni prima di eliminare la directory sopra.
    # rm -rf / etc / zmanda / zmc / # rm -rf / opt / zmanda / common / # rm -rf / opt / zmanda / zrm /
    • Se non desideri più conservare i tuoi backup, in questo momento vorrai anche rimuovere le directory in cui li memorizzi.
  2. Trova ed elimina tutti i processi ZRM rimasti utilizzando il comando kill di seguito. # ps -ef | grep -e zrm -e zmc -e zmanda
  3. Rimuovi i seguenti pacchetti con il tuo Package Manager. Ciò richiederà i permessi di root. I comandi variano in base al gestore di pacchetti ma i valori predefiniti sono inclusi di seguito, trova il tuo sistema e crea il comando da lì.
     
    • Esempio di utilizzo - # yum rimuovi zmanda-zmctools

    RHEL / CentOS - # yum remove
    Debian / Ubuntu - $ apt-get remove --purge
    SUSE - # zypper remove
    Fedora - # dnf remove
    Solaris - # / usr / sbin / pkgrm
    Oracle - # / #rpm -e
     
    • Nomi dei pacchetti

    MySQL-zrm-enterprise
    zmanda-zmctools
    zmc_zrm
  4. Una volta completato quanto sopra, eseguire i seguenti comandi per assicurarsi che ZRM sia completamente disinstallato. # rpm -qa | grep zmanda # rpm -qa | grep zmc # rpm à ¢ €⠀ œga | grep zrm

Client Windows Zmanda

Il client Windows Zmanda (di seguito denominato ZWC) condivide il codice con il programma completo di funzionalità Carbonite Server Backup della nostra società madre Carbonite. Per questo motivo a volte "ZWC Service" o "ZWC-Database" vengono talvolta elencati rispettivamente come "Carbonite Server Backup Controller" e "Carbonite Server Database". Tratta questi servizi Carbonite esattamente come faresti con i servizi ZWC in queste istruzioni.

Se è già stato effettuato un tentativo di disinstallazione di ZWC e non è riuscito, passare a "L'installazione di ZWC Strumento di pulizia"Di seguito.

Altrimenti, segui questi passaggi per disinstallare ZWC:

  1. Apri la sezione Installazione applicazioni del Pannello di controllo di Windows.
  2. Individua il client Zmanda per Windows (x64).
  3. Scegli "Disinstalla".

Una volta che la versione precedente è stata disinstallata, puoi installare ZWC.

Se la disinstallazione non riesce o se continui a ricevere l'errore del prodotto Zmanda in conflitto, disinstalla manualmente utilizzando ZWC Strumento di pulizia come descritto sotto.

  1. Individua la cartella in cui hai installato ZWC ed elimina tutti i file di programma e le cartelle rimanenti.
    1. Se disponi di backup locali, copia questa cartella in un'altra posizione prima dell'eliminazione.
  2. Se utilizzi Windows Vista / Server 2008 o versioni successive, elimina anche tutti i file e le cartelle in C: \ ProgramData \ Zmanda \ Zmanda Client per Windows (x64) \.
  3. Verifica se uno dei servizi ZWC è elencato nel pannello dei servizi di Windows.
  4. Interrompi uno di quei servizi in esecuzione.
    1. Se è elencato più di uno, ZWC-Database dovrebbe essere arrestato per ultimo.
  5. Esegui lo strumento ZWCInstallCleanup da un file elevato prompt dei comandi.
    1. ZWCInstallCleanUp.exe per macchine a 32 bit
    2. ZWCInstallCleanUp-64.exe per macchine a 64 bit
  6. Aggiorna l'elenco dei servizi.
    1. Se tutti i servizi rimanenti sono stati eliminati, riprova a eseguire l'installazione.
    2. Se rimangono dei servizi, andare al passaggio successivo.
  7. Se uno o più servizi sono ancora presenti, è necessario eliminare manualmente il servizio da un file elevato prompt dei comandi con il comando: sc elimina name_of_service.
    1. Rimuovere eventuali spazi dal nome del servizio quando si utilizza l'estensione sc elimina comando.
    2. ESEMPIO: sc elimina ZWCService
  8. Ci sarà una delle tre risposte al sc elimina comando.
    1. ACCESSO NEGATO: il comando non è stato eseguito da un prompt dei comandi con privilegi elevati. Il sc elimina comando dovere essere eseguito da un prompt dei comandi con privilegi elevati. Per favore riprova.
    2. SUCCESSO: aggiorna l'elenco dei servizi. Se il servizio eliminato è ancora presente, è necessario riavviare il sistema per completare la rimozione del servizio.
    3. IL SERVIZIO È STATO CONTRASSEGNATO PER LA CANCELLAZIONE: per completare la rimozione del servizio è necessario riavviare il sistema.
  9. Una volta rimossi tutti i servizi rimanenti, riprova a eseguire l'installazione.
  10. Se il problema persiste, apri un file elevato prompt dei comandi.
  11. Esegui lo strumento ZWCInstallCleanUp che corrisponde alla precedente installazione di ZWC da un prompt dei comandi con privilegi elevati e aggiungi l'argomento -D alla fine.
    1. ZWCInstallCleanup.exe -D
    2. L'argomento -D fa sì che lo strumento Cleanup rimuova tutto ciò che è associato a ZWC, inclusi tutti i file, le voci di registro, i servizi e il amandabackup utente. I backup sul disco locale verranno eliminati anche se si trovano nella directory predefinita
it_ITItalian