Blog

Come fare | Scarica Amanda Enterprise Server e Client Binaries

Questo articolo è una guida passo passo su come scaricare e installare Amanda Enterprise Software e utilizzare Zmanda Management Console (ZMC).

Zmanda Management Console (ZMC) è un'applicazione web che supporta Amanda Enterprise sulle ultime versioni di Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome. ZMC gestisce tutte le attività di backup e ripristino. È integrato con la rete Zmanda, che fornisce file binari, white paper, demo e supporto tecnico Amanda Enterprise certificati per implementare una soluzione di backup. ZMC fornisce uno strumento facile da usare per gestire tutte le operazioni di backup e ripristino per più client e vari database.

https://www.youtube.com/watch?v=YNe-9cyftPE?rel=0

ZMC aiuta in tutte le attività di backup quotidiane come:

  • Configurare criteri, pianificazioni e client di backup.
  • Verificare la configurazione e le comunicazioni client-server.
  • Avvia backup immediati.
  • Monitora le attività di Amanda Enterprise e l'accesso sta segnalando backup e supporti.
  • Crea, modifica ed elimina utenti di backup e set di backup.
  • Ripristina i file.

Per scaricare il software, effettuare una richiesta per una licenza di prova gratuita dal sito Web Zmanda (www.zmanda.com) e seleziona l'opzione "avvia la tua prova gratuita". Verrai reindirizzato a un modulo e compilerai i dettagli richiesti nel modulo.

Il modulo di prova è disponibile qui: https://www.zmanda.com/free-trial-form

Fatto ciò, è possibile selezionare i pacchetti richiesti per il download, quindi copiare gli stessi nel sistema server Zmanda dove si desidera installare i pacchetti.

Per installare ZMC, scarica Amanda Enterprise Edition con la console di gestione Zmanda, che è tutto disponibile dalla pagina dei download di rete Zmanda (https://network.zmanda.com/lightning/downloads).

Il pacchetto Amanda Enterprise Edition con ZMC include:

  • Amanda Enterprise Server
  • Zmanda Client per il server
  • La console di gestione Zmanda
  • Tutte le dipendenze per Zmanda Management Console

Prerequisiti per Zmanda Enterprise Server:

  • Prima dell'installazione, assicurarsi che il server di backup Zmanda abbia accesso al supporto (nastro, disco, caricatori) in cui verranno archiviati i backup del client Zmanda.
  • Il server dovrebbe avere buone prestazioni e velocità di rete.

Requisiti hardware del server:

  • Almeno 2 GB di spazio su disco sul disco di installazione.
  • Il server Amanda e il sistema operativo client devono essere aggiornati.
  • Il server Amanda e il client non possono essere installati su file system montati su NFS.
  • Almeno il 10% dello spazio libero dovrebbe essere disponibile nell'installazione di Zmanda e nelle directory temporanee.
  • Il amandabackup l'utente dovrebbe avere i privilegi da avere crontab voci per eseguire backup pianificati.
  • Il amandabackup l'utente dovrebbe avere il permesso di leggere e scrivere su disco e nastro.
  • Il amandabackup l'utente dovrebbe avere il permesso di scrivere nella directory / tmp sul server Amanda.
  • Le directory / etc / amanda e / etc / zmanda devono trovarsi sullo stesso file system.
  • I client Amanda devono avere le porte TCP in entrata 10080 e 10081 aperte.
  • I firewall interni e la policy SELinux non devono impedire i processi PHP.

Dipendenze del programma in Linux:

L'installazione del server Amanda su RHEL 6 / CentOS 6 / Oracle Enterprise Linux a 64 bit richiederà i seguenti pacchetti:

# yum install compat-libstdc ++ - 33.i686 curl glib2.i686 glibc.i686 gnupg libcurl.i686 libgcc.i686 libidn.i686 libstdc ++. I686 libXp.so.6 mailx ncurses ncurses-libs.i686 readline.i686 tarli.i686 openldap24-libs.i386 –y

Installazione del pacchetto di dipendenze per l'installazione di Zmanda 3.6 su Centos 7:

#yum installa tar -y

#yum installa perl –y

 

#yum install star -y

#yum installa glibc.i686 xinetd nss-softokn-freebl.x86_64 glib2.x86_64 libselinux.i686 gamin.i686 readline.x86_64 ncurses-libs.i686 zlib.i686 libstdc ++. X86_64 libgcc.x86_64 Locale Switch perSON-JSON-J64 perl-Data-Dumper -y

#yum install compat-libstdc ++ - 33.i686 curl glib2.i686 glibc.i686 gnupg libcurl.x86_64 libgcc.i686 libidn.i686 libstdc ++. I686 libXp.so.6 mailx ncurses ncurses-libs.i686 readbeap.i68 openline.i68 -libs.i386 –y

E se stai usando una libreria a nastro:

#yum installa lsscsi mtx mt

Per l'elenco di tutte le piattaforme supportate, visitare il collegamento seguente:

https://www.zmanda.com/supported-platforms-compatibility-matrix

Macchine Solaris:

Utilizzare i seguenti comandi per l'installazione dei pacchetti con risoluzione delle dipendenze su macchine Solaris:

(gnupg2 può anche essere installato al posto di gnupg):

#pkgutil -i gtar gnupg gawk libgcc_s1 mtx

Utilizzare il seguente comando pkgutil per installare le dipendenze su Solaris Client (è possibile installare gnupg2 invece di gnupg):

pkgutil -i perl gtar gnupg libcurl4

Macchina Debian / Ubuntu:

Utilizzare il seguente comando per installare i pacchetti necessari:

# apt-get install libcurl3-gnutls libglib2.0-0 libpcre3 libidn11 libssh2-1 libcurl4 libreadline5 libswitch-perl libjson-perl libencode-locale-perl –y

Con i pacchetti sopra installati sui rispettivi sistemi operativi, ora sei pronto per installare Zmanda Server.

Seguire i passaggi precedenti per scaricare il server Amanda Enterprise e i file binari client dal sito Web Zmanda. Nel caso in cui tu sia bloccato nel processo, ti preghiamo gentilmente di contattarci e il nostro team ti risponderà al più presto.

Puoi raggiungerci a  [email protected] o chiamaci al numero 888-496-2632 (US) / 408-732-3208 (INTL).

Puoi trovare un file versione PDF scaricabile qui.

Partecipa alla discussione

it_ITItalian
en_USEnglish fr_FRFrench es_ESSpanish de_DEGerman pt_BRPortuguese sv_SESwedish tr_TRTurkish nl_NLDutch jaJapanese pl_PLPolish zh_TWChinese id_IDIndonesian ko_KRKorean ms_MYMalay thThai it_ITItalian